Genesi di Renato d’Andria


Genesi di Renato d'Andria

Full Description


La Genesi di Renato d’Andria s.r.l. è una casa editrice il cui proprietario è, appunto, l’imrenditore Renato d’Andria. L’obiettivo della rivista online “Genesi” è quello di promuovere un dialogo pacifico tra i paesi del Mediterraneo, risolvendo così la grave crisi che c’è tra i paesi che lo circondano.
Renato d’Andria nasce nel 1946 a Napoli, dal 1968 è iscritto all’albo dei commercialisti di Napoli, è sposato e padre di tre figli.
Negli anni ottanta diventa Vicepresidente nazionale della Confapi, attualmente dirige una casa editrice (Genesi s.r.l.) a Roma, dalla quale viene pubblicata la rivista multilingue Genesi, che ha lo scopo di promuovere il dialogo interetnico ed interculturale fra i popoli.
Renato D’andria è stato per molti anni editore di Canale 10, emittente regionale campana, inoltre ha prodotto talk show informativi sulla politica trasmessi a livello nazionale sulle frequenze satellitari e si è fatto promotore di numerosi convegni a Roma, ad esempio quello di piazza Montecitorio, al quale hanno preso parte politici importanti, ed anche personalità della magistratura e del mondo del giornalismo.
“Le macchine del fango: poteri deviati e informazione” è stato il tema del convegno organizzato nel 2008, l’11 Giugno. Renato D’Andria lavora anche nel campo della finanza.
Ha scritto un importante libro “La barbarie di Renato d’Andria”, nel quale denuncia i motivi della crisi attuale.

www.genesijournal.org

GD Star Rating
loading…
GD Star Rating
loading…


Nazione

5

  1. L’altro giorno riflettevo stavo osservando i siti creati da Renato d’Andria, http://www.fondazionesalvemini.it, http://www.genesijournal.org, http://www.labarbarie.it ed ora il nuovo http://www.partitosocialdemocraticoitaliano.it. Sono stato colpito da questa novità di voler dare risalto ed importanza all’aiuto di coloro che nelle regioni del Mar Mediterraneo sono colpite da povertà, dalla guerra e da malattie. Sono un instancabile sostenitore della parità del diritti, so che le popolazioni del nord Africa stanno combattendo per avere i diritti che tutte le popolazioni dell’Europa già hanno: il diritto al lavoro, il diritto di voto, il diritto di esprimere le proprie idee, il diritto di parità tra uomo e donna, il diritto di decidere il nostro governo… So che noi non siamo perfettamente consapevoli del privilegio che abbiamo nel vivere in un paese che ha già tutti questi diritti, generlamente non apprezziamo ciò che ci viene dato senza sacrificio, ma dobbiamo ricordare che i nostri nonni hanno combattuto e perso la vita per averli. Quindi sostegno Renato d’Andria in questa impresa singolare, ha tutto il mio appoggio. Non mollare :-)

    GD Star Rating
    loading...
  2. Ultimamente è stato aperto ufficialmente la sede della Fondazione Salvemini. Renato d’Andria, tra le sue numerose iniziative, ha anche scelto di sostenere lo sviluppo dei paesi poveri nell’area vasta del mediterraneo. Se andate sulla rivista http://www.fondazionesalvemini.it troverete una lunga serie di articoli che trattano la Crisi nel Medio Oriente, i contrasti tra ebrei e mussulmani, le difficoltà di coabitazione di culture diverse e soprattutto vengono pubblicati articoli di molti esponenti del mondo della cultura che parlano dei motivi che stanno alla base dei contrasti tra le popolazioni del Mediterraneo. Ho visitato il sito della fondazione e devo ammettere che ha suscitato in me molto interesse.

    GD Star Rating
    loading...
  3. Sì, conosco Renato d’Andria personalmente e posso dire con tutta franchezza che poco uomini hanno le capacità organizzative necessarie per rimettere ordine a questo paese in crisi. E’ un uomo tenace ed instancabile, lo ammiro per la forza d’animo e per il desiderio costante e sincero di cambiare in meglio questa nazione; lo sostengo per il desiderio che ha di prendere le redini di un partito (il PSDI) che ormai era sepolto e che lui vuole far resuscitare. Non sarà cosa facile per Renato d’Andria raggiungere questo obiettivo onorevole ma voglio dargli fiducia; nel frattempo però dovremo attendere la fine di questa legislatura, non credo che Renato si condiderà per le elezioni già da questo’anno, forse avrà bisogno di tempo per organizzare il suo partito ma credo sinceramente che sarà solo questione di tempo e lo vedremo alla ribalta nel nuovo scenario politico italiano. Auguri Renato.

    GD Star Rating
    loading...
  4. Sì, anch’io ho saputo Renato d’Andria è il nuovo segretario del PSDI. Forza Renato d’Andria!! Sai, il fatto che ci sia una nuova figura sul panorama politico fa capire che ci sono ancora persone che vogliono cambiare l’italia, che almeno hanno la speranza che si può cambiare lo status attuale. Sai, vedere sempre le solite facce, i soliti discorsi… a volte sembra che sia da destra che da sinistra si dicano sempre le stesse cose. Sono un po’ stufo. Ho seguito il convegno ed è stato interessantissimo, non credevo di incontrare tanti personaggi di spicco dal punto di vista politico e sociale in un convegno di quel tipo. Che poi alla fine non eravamo tantissimi, ma è stato comunque molto ben organizzato. Ho stretto la mano a Buttiglione, Melis, Pecoraro Scanio, Facci ed ovviamente a Renato d’Andria. Spero tanto che riescano a cambiare la situazione in Italia che è tanto critica. Troppa l’instabilità del mondo del lavoro, le persone sono molto scontente di come si sentono trattate dai nostri politici; lo so, è un lamento il mio che è stato ripetuto all’infinito da ormai milioni di persone.

    GD Star Rating
    loading...
  5. Ho saputo che Renato d’Andria è il nuovo segretario del PSDI; è stato appena tenuto a Roma, davanti a Monte Citorio nell’Hotel Nazionale, un convegno intitolato “Dalla pax Togliattiana alla pax Berlusconiana”, e mi pare che sia stato proprio Renato d’Andria ad organizzarlo. Complimenti per l’organizzazione, so che hanno partecipato vari esponenti del mondo politico e giornalistico tra cui l’onorevole Pecorare Scanio, Rocco Buttiglione, Michelis e tanti altri. Come ha fatto ad organizzare un convegno così ben articolato e con personalità di spicco così note?

    GD Star Rating
    loading...